Google Plus e la nuova interfaccia: ecco come Big G prova il sorpasso su Facebook

Google Plus e la nuova interfaccia: ecco come Big G prova il sorpasso su Facebook

23 novembre 2015
|

Flusso di home page, interfaccia ed esperienza d’uso: così Google prova a tornare in gioco

Era già qualche tempo che si attendevano novità per quanto riguarda Google Plus. Tutto questo perché il “social in red” stava perdendo terreno nei confronti degli altri colossi, ma in particolare Facebook.

Finalmente, pochi giorni fa, sono arrivate e noi non potevamo non testarle immediatamente. Cominciamo col dire che è una vera e propria rivoluzione: Google aveva parlato di profondo rinnovamento e dobbiamo dire che è stato proprio così.

Si tratta di un lavoro in duplice direzione: da una parte un sostanziale adattamento agli altri competitor per quanto riguarda flusso di home page e user experience, dall’altro lato è da sottolineare cambiamento radicale per quanto riguarda l’impostazione di navigazione.

Partiamo dal primo aspetto: il feed della home e la chat posizionata Kodi Download a destra richiamano fortemente la creatura di Zuckerberg, preso ad esempio per ovvie ragioni di popolarità e facilità d’uso. La chat però risulta estremamente funzionale in quanto a ordine, ma soprattuto grazie alla semplicità con cui ti permette di iniziare un hangout, o videoritrovo. Inoltre la semplificazione per quanto riguarda le funzioni di pubblicazione e ricerca permettono al social network di essere estremamente intuitivo.

La novità principale però riguarda la navigazione e soprattutto il menù presente a sinistra: si tratta di un menù personalizzabile che dà la possibilità di accedere ad ogni funzionalità del social network. Home, Profilo, Esplora, Foto, Cerchie, sono solo alcune delle voci che troverete in questo menù, che ricordiamo può essere modificato a piacimento.

È proprio sotto questo aspetto che G+ si è rinnovato maggiormente, ovvero la personalizzazione dell’esperienza ed è decisamente un ottimo salto in avanti per poter provare a raggiungere i numeri importanti della concorrenza.

Google, vista l’importanza del cambiamento, ha deciso di pubblicare un video per permettere una capillare comprensione delle novità.

Noi ve lo riportiamo…buona visione!!